Chi siamo

WHERE ARE MY SOCKS ?!

WAMS nasce a Bolzano, in mezzo alle montagne altoatesine, all'inizio del 2013 con l'obiettivo di trasformare un elemento essenziale per tutti i giorni in un accessorio unico e stiloso.

È stato fondato sull'idea della caccia quotidiana per i calzini, che è al centro della nostra identità - WAMS è un acronimo che sta per: Where Are My Socks ?!

Senza un vero e proprio piano su come disegnare calze o su come costruire un business di successo, ma anche senza convinzioni ostacolanti, ci siamo messi al lavoro liberamente e con passione.

È così che è nata la prima collezione WAMS, ispirata ai colori e alle forme della vita quotidiana. 

Fin dall'inizio, le nostre calze sono sempre state disegnate in Alto Adige e prodotte in modo sostenibile da piccole aziende familiari nella regione Lombardia. Ci orientiamo principalmente verso questi valori tradizionali e verso tutto ciò che è artigianale e creato con passione. Crediamo che le nostre calze siano buone solo quanto i tessuti con cui sono fatte. Pertanto, usiamo solo filo italiano fine e materie prime di alta qualità.

Molte cose sono cambiate durante i primi 8 anni e mentre arriviamo all'anno 2020, un anno che, come sappiamo, è stato un po' diverso, ha portato il più grande cambiamento a WAMS finora.

Con il subentro di Marian e Simon, un nuovo slancio è entrato nell'azienda: Nuova vita quotidiana, nuovi disegni, nuovi tessuti, nuovi prodotti, nuovi obiettivi. Fondamentalmente, molte cose sono state stravolte. Doveva essere fatto e basta.

Ma una cosa non cambierà mai: La passione e la volontà di vedere un giorno WAMS tra i marchi di accessori leader nel mondo. 

"It’s not about something we do - it’s about everything we do."

Simon & Marian

"It’s not about something we do - it’s about everything we do."

Simon & Marian

Sostenibilità

La nostra responsabilità, i nostri tessuti e i piani futuri